Siete qui: Homepage / PIF / BANDO PIF

  • PIF
  • Normativa
  • Manifestazioni di interesse
  • Preliminari
  • Finanziati
  • Notizie

PIF –PROGETTAZIONE INTEGRATA DI FILIERA

La Regione Lazio vuole innovare sostanzialmente le modalità con le quali l'amministrazione pubblica interviene a sostegno dei comparti produttivi e dei propri territori, stimolando e favorendo processi di aggregazione dei soggetti economici e sociali che condividono criticità e problematiche, al fine di promuovere un approccio progettuale condiviso da tutti i soggetti operanti in singoli comparti produttivi o territoriali.

I Progetti Integrati di Filiera rappresentano un'innovativa modalità anche per ciò che concerne l'accesso alle risorse economiche ed è uno dei principali strumenti adottati dalla Regione per indirizzare i contenuti e i criteri di attuazione del PSR 2007-2013 verso un approccio progettuale di tipo integrato.

Operativamente il progetto integrato di filiera individua un insieme organico di interventi, riferibili a più misure del PSR, oltreché a strumenti finanziari aggiuntivi di esclusiva competenza nazionale o regionale realizzati nell'ambito di una specifica filiera produttiva.

La Progettazione Integrata di Filiera poggia quindi sulla capacità e volontà di aggregare più idee e/o più soggetti per il perseguimento di un fine comune.

Tali soggetti possono essere operatori pubblici e privati del comparto agroalimentare che operano nei diversi segmenti della filiera produttiva, i quali definiscono una strategia di sviluppo comune da realizzare attraverso la pianificazione di una pluralità di interventi, coerenti con i fabbisogni e con le priorità individuate per ciascuna filiera, a seguito del processo di analisi svolto sui principali comparti produttivi regionali.



Referenti

ROBERTO OTTAVIANI Tel 06.5168.8003 fax 06.5168.8159 rottaviani@regione.lazio.it
TARCISIO TULLIO Tel. 0651688059 fax 065168 ttullio@regione.lazio.it