Siete qui: Homepage / N. Nazionale

NORMATIVA NAZIONALE

normeItalia


 

AVVERTENZA

I testi degli atti normativi e amministrativi riportati in questa ed altre sezioni del sito non rivestono carattere di ufficialità e non sono sostitutivi in alcun modo delle corrispondenti pubblicazioni ufficiali in formato cartaceo. 


NORME FITOSANITARIE FONDAMENTALI

D.Lgs. 19 agosto 2005, n. 214 e s.m.i. Attuazione della  direttiva 2002/89/CE concernente le misure di protezione contro l'introduzione e la diffusione nella Comunità di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali.

Articolato da art. 1 ad art. 58 Testo consolidato con le modifiche apportate dal d.lgs. 9 APRILE 2012, N. 84.

ALLEGATO I (agg. 2018) - ALLEGATO II (agg. 2018) - ALLEGATO III (agg. 2018) - ALLEGATO IV (agg. 2018) - ALLEGATO V (agg. 2018)

ALLEGATO VII - ALLEGATO VIII - ALLEGATO IX - ALLEGATO X - ALLEGATO XI - ALLEGATO XII - ALLEGATO XIII - ALLEGATO XV - ALLEGATO XVII - ALLEGATO XVIII - ALLEGATO XIX - ALLEGATO XX - ALLEGATO XXI

D.lgs. 9 aprile 2012, n. 84 Modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 214, recante attuazione della direttiva 2002/89/CE, concernente le misure di protezione contro l'introduzione nella Comunità di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali e contro la loro diffusione nella Comunità, a norma dell'articolo 33 della legge 4 giugno 2010, n. 96.

DECRETO 22 gennaio 2014 Adozione del Piano di azione nazionale per l'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari, ai sensi dell'articolo 6 del decreto legislativo 14 agosto 2012, n. 150 recante: «Attuazione della direttiva 2009/128/CE che istituisce un quadro per l'azione comunitaria ai fini dell'utilizzo sostenibile dei pesticidi».

D.lgs 14 agosto 2012, n. 150 attuazione della Direttiva 2009/128/CE che istituisce un quadro per l'azione comunitaria ai fini dell'utilizzazione sostenibile dei pesticidi

D.lgs 7 luglio 2011, n. 124 Attuazione della direttiva 2008/72/CE del Consiglio del 15 luglio 2008 relativa alla commercializzazione delle piantine di ortaggi e dei materiali di moltiplicazione di ortaggi, ad eccezione delle sementi

D.M. 8 agosto 2000 Recepimento delle direttive della Commissione n.99/66/CE, n. 99/67/CE, n. 99/68/CE e n. 99/69/CE del 28 giugno 1999, relative alle norme tecniche sulla commercializzazione dei materiali di moltiplicazione delle piante ornamentali, in applicazione del decreto legislativo 19 maggio 2000, n. 151.

D.lgs 2 agosto 2007, n. 150 Attuazione della direttiva 2004/117/CE, recante modifica delle direttive 66/401/CEE, 66/402/CEE, 2002/54/CE, 2002/55/CE e 2002/57/CE sugli esami eseguiti sotto sorveglianza ufficiale e l'equivalenza delle sementi prodotte in Paesi terzi.

D.Lgs. 19 maggio 2000, n.151 Attuazione della direttiva 98/56/CE relativa alla commercializzazione dei materiali di moltiplicazione delle piante ornamentali.

D.M. 4 giugno 1997 Trasferimento alle regioni del nulla-osta per l'importazione di materiale sementiero originario dei Paesi terzi

D.M. 14 aprile 1997 Recepimento delle direttive della Commissione n. 93/61/CEE del 2 luglio 1993 e n. 93/62/CEE del 5 luglio 1993, relative alle norme tecniche sulla commercializzazione delle piantine di ortaggi e dei materiali di moltiplicazione di ortaggi, ad eccezione delle sementi.

D.M. 14 aprile 1997 Recepimento delle direttive della Commissione n. 93/48/CEE del 23 giugno 1993, n. 93/64/CEE del 5 luglio 1993 e n. 93/79/CEE del 21 settembre 1993, relative alle norme tecniche sulla commercializzazione dei materiali di moltiplicazione delle piante da frutto e delle piante da frutto destinate alla produzione di frutto.

D..Lgs. 25 giugno 2010 , n. 124 Attuazione della direttiva 2008/90 relativa alla  commercializzazione dei materiali di moltiplicazione delle  piante  da  frutto  destinate alla produzione di frutti (refusione)

D.M. 8 febbraio 2005 Norme di commercializzazione dei materiali di moltiplicazione vegetativa della vite.

D.M. 7 luglio 2006 Recepimento della direttiva n. 2005/43/CE della Commissione del 23 giugno 2005, che modifica gli allegati della direttiva n. 68/193/CEE del Consiglio, relativa alla commercializzazione dei materiali di moltiplicazione vegetativa della vite.

D.M n. 26250 del 12 novembre 2009 - Determinazione dei requisiti di professionalità e della dotazione minima delle attrezzature occorrenti per l'esercizio dell'attività di produzione, commercio e importazione di vegetali e prodotti vegetali.

D.PCM 4 giugno 2011 - Dichiarazione dello stato di emergenza per fronteggiare il rischio fitosanitario connesso alla diffusione di parassiti ed organismi nocivi sul territorio nazionale.


NORME FITOSANITARIE CONCERNENTI MISURE DI EMERGENZA, DI PREVENZIONE E DIFESA (ordine cronologico a discesa)

 

DM del 17 marzo 2016 Misure d'emergenza per impedire la diffusione di Crisicoccus pini Kuwana nel territorio della Repubblica italiana

DM del 17 marzo 2016 Misure d'emergenza per impedire la diffusione di Popillia japonica Newman nel territorio della Repubblica italiana

DM del 18 febbraio 2016 Definizione delle aree indenni dall’organismo nocivo Xylella fastidiosa (Wells et al.) nel territorio della Repubblica italiana

DM del 19 giugno 2015 Misure di emergenza per la prevenzione, il controllo e l’eradicazione di Xylella fastidiosa (Well e Raju) nel territorio della Repubblica italiana.

DM 26 settembre 2014 Misure d'emergenza per  la prevenzione, il controllo e l'eradicazione di Xylella fastidiosa (Well e Raju) nel territorio della Repubblica italiana (ABROGATO)

DM 28 marzo 2014 Misure d'emergenza per impedire l'introduzione e la diffusione di Bursaphelenchus xylophilus (Steiner e Buhrer) Nickle et al. (nematode del pino) nel territorio della Repubblica italiana - Recepimento della Decisione di esecuzione della Commissione 2012/535/UE.

DM 20 dicembre 2013 Misure per impedire l'introduzione e la diffusione di Pseudomonas syringae pv. actinidiae Takikawa, Serizawa, Ichikawa, Tsuyumu & Goto nel territorio della Repubblica italiana.

DM 31 ottobre 2013 Misure di emergenza per impedire l'introduzione e la diffusione nel territorio della Repubblica italiana di Epitrix cucumeris (Harris), Epitrix similaris (Gentner), Epitrix subcrinita (Lec.) ed Epitrix tuberis (Gentner).

DM 31 ottobre 2013 Misure fi tosanitarie per il controllo del virus della tristezza degli agrumi «Citrus Tristeza Virus».

D.M. 12 ottobre 2012 Misure d'emergenza per impedire l'introduzione e la diffusione di Anoplophora chinensis (Forster) nel territorio della Repubblica italiana

D.M. 1° marzo 2012 Misure urgenti contro la diffusione di Ralstonia solanacearum nei confronti delle patate provenienti dell'Egitto. Attuazione della Decisione 2011/787 del 29 novembre 2011

D.M. 29 febbraio 2012 Misure di emergenza per la prevenzione, il controllo e l'eradicazione del cancro colorato del platano causato da Ceratocystis fimbriata.

D.M. 7 febbraio 2011 Misure di emergenza per la prevenzione, il controllo o l'eradicazione del cancro batterico dell'actinidia causato da Pseudomonas syringae pv. actinidiae.

D.M. 7 febbraio 2011 Misure di emergenza per il controllo del Punteruolo  rosso della palma Rhynchophorus ferrugineus. Recepimento della decisione della Commissione 2007/365/CE e sue modifiche.

D.Lgs. 8 ottobre 2010, n. 186 Attuazione della direttiva 2007/33/CE relativa alla lotta dei nematodi a cisti della patata e che abroga la direttiva 69/465/CEE

D.M. 8 aprile 2009 Attuazione della decisione n. 2003/766/CE, modificata dalle decisioni 2006/564/CE e 2008/644/CE, relativa alle misure d'emergenza intese a prevenire la propagazione nella Comunita' di Diabrotica virgifera virgifera

D.M. 28 gennaio 2008 Attuazione della decisione della Commissione U.E. n. 2007/410/CE del 12 giugno 2007, relativa alle misure per impedire l'introduzione e la diffusione all'interno della Comunita' del viroide dell'affusolamento dei tuberi di patata

D.M. 28 gennaio 2008 Lotta obbligatoria contro il marciume anulare della patata (Clavibacter michiganensis ssp. Sepedonicus). Recepimento della direttiva della Commissione 2006/56/CE.

D.M. 9 novembre 2007 Disposizioni  sulla lotta obbligatoria contro il cerambicide asiatico Anoplophora chinensis

D.M. 30 ottobre 2007 Misure d'emergenza provvisorie per impedire la diffusione del cinipide del castagno, Dryocosmus kuriphilus , nel territorio della Repubblica italiana. Recepimento della decisione della Commissione 2006/464/CE.

D.M. 30 ottobre 2007 Disposizioni per la lotta obbligatoria contro la processionaria del pino Traumatocampa (Thaumetopoea) pityocampa

D.M. 30 ottobre 2007 Lotta obbligatoria contro Ralstonia solanacearum (Smith) Yabuuchi et al. Recepimento della direttiva della Commissione 2006/63/CE

D.M. 23 febbraio 2006  Misure per la lotta obbligatoria contro il fitoplasma Apple Proliferation Phytoplasma

D.M. 31 maggio 2000 Misure per la lotta obbligatoria contro la Flavescenza Dorata della vite

D.M. 10 settembre 1999 n. 356 Regolamento recante misure per la lotta obbligatoria contro il colpo di fuoco batterico (Erwinia amylovora) nel territorio della Repubblica.

D.M. 18 maggio 1971 Dichiarazione di lotta obbligatoria contro la rogna nera della patata - Synchytrium endobioticum